FANDOM


I Tesori Infernali sono diversi oggetti dai grandi poteri sparsi per l'intero Masakai.

Creazione e KiramiModifica

Non si sa per l'esattezza come questi oggetti nascano.

La Leggenda di Kirami Modifica

Si narra che la volontà degli Agenaru sia talmente forte da materializzarsi sottoforma di monile. Questo poi ingloba un Ìmpero (ossia un comando) assumendo il potere definitivo.

Altri racconti dicono che esiste un potente Agenaru capace di costruire qualsiasi oggetto con la sola forza della sua volontà inglobando anche lui l'Ìmpero. Il nome di questo agenaru è Kirami (L'imperatore Creativo). La leggenda vuole che sia una chimera dalla testa di falco, con un corpo umano e la parte inferiore di un pesce. Indossa un haori verde smeraldo con un Endo sulla schiena. il motivo sull'haori era un gruppo di cinque magatame gialle messe a fiore. in mano porta sempre una sfera di cristallo, rosso fuoco, dal diametro di 25 centimetri circa. sulla parte inferiore, in bianco, era scopito il pentantochirto (fiore curvo a cinque [petali]) dell'haori.

Sempre la leggenda vuole che chiunque riesca a vederlo, riceva in dono qualunque tipo di Tesoro Infernale desideri.

Mayoke Virtuosi Modifica

Kirami a parte, sappiamo di certo che Zenokami e Hagami, gli Dèi Reali, hanno creato sei talismani in seguito alla nascita delle loro prime figlie, Capitali appunto, affidando ad ognuna di loro uno di questi tesori infernali.

Ognuno di questi talismani ha inglobato una virtù e non un ìmpero, come avviene di norma.Infatti vengono chiamati Talismani Virtuosi.

Le sei virtù sono:

  • Giustizia;
  • Continuità;
  • Salvezza;
  • Speranza;
  • Conoscenza;
  • Memoria.

Questi talismani hanno dato origine a Mukairo e alla Dimensione Reinosei. Essi infatti vengono custoditi nei templi di Mukairo e nei pressi dei Poli. Il furto dei Talismani crea il cessamento della virtù in essi custodito in tutta la Dimensione.

Kuroitama Modifica

La Kuroitama è un Tesoro Infernale di tipo ìmpero. Viene usata dal Supremo Tribunale Infernale di Giustizia per eliminare i poteri o separare le Shin dai corpi.