FANDOM


Griglia di 4z

La griglia di Tetrazona è lo schema rappresentato qui a destra.

Esso serve per esaminare gli elementi chimici.

Anelli di Stato Modifica

Gli anelli di stato sono i cerchi concentrici rossi nello schema. Essi rappresentano la distanza dal centro (agglomero fondamentale A0) elemento fondamentale per l'esistenza.

Si è evinto dagli studi che più un elemento ha gli agglomeri vicino a A0 più essi presentano una struttura solida o supersolida. A mano a mano che gli agglomeri si allontanano cambiano stato, arrivando allo stato gassoso.

Agglomeri Modifica

Gli agglomeri sono gli insiemi della manifestazione energetica di un elemento. Essi sono il "Dna" degli elementi poiché non esistono due elementi con lo stesso numero di Agglomeri. Ad eccezion fatta per gli elementi vita, ossia gli "elementi elementari" come ad esempio l'acqua (Hi) che conta 5 agglomeri, come l'acquaria (Kq). Il numero di Agglomeri definiscono anche la pesantezza di un elemento. La pirinina (Pi) che ha 7 agglomeri è più pesante (seppur di poco) dell'acquaria che ne ha 4.

Croce Ortogonale Modifica

La croce ortogonale è la griglia che suddivide un elemento in 4 settori (S) (da 1 a 4 in senso orario, a partire dall'alto a destra) partendo da A0.

Un elemento che presenta la minor differenza di agglomeri tra i settori è più cristallino. Si deduce che più un elemento è solido più ΔA(la differenza di agglomeri tra settori) si avvicina a 0. Delta A si calcola sommando i quattro ΔpA (differenze parziali tra i quattro settori).quadrante

Elemento Acquaria-0

Acquaria

Prendiamo ad esempio la figura dell'Acquaria. in S1 si trova un agglomero mentre nel S2 ce ne sono 2, quindi Δp1-2 è dato dalla loro differenza (2-1) quindi 1. Δp2-3 è (2-1) uguale a 1. Δp3-4 è 1, Δp4-1 è pari a 1. ΔA è ricavato dalla loro somma, per cui se

Δp1-2+1-2+Δp2-3+Δp3-4+Δp4-1= ΔA
Elemento Pirinina

Pirinina

allora ΔA dell'acquaria è pari a 4 (1+1+1+1=4).

Nel caso della Pirinina la differenza di agglomero è pari a 2.

Bisettrice di reazione Modifica

La bisettrice di reazione è quella linea obliqua gialla tratteggiata che passa per il A0 e taglia a metà i settori 1 e 3.

Questa linea serve a tagliare a metà un elemento. Si è scoperto che la reattività di un elemento è pari alla differenza tra la somma degli agglomeri nel triangolo dai vertici 1-2-3 con quelli nel triangolo 3-4-1. Maggiore è (RoA), maggiore sarà la reattività di un elemento.

Guardando sempre l'immagine della griglia dell'Acquaria avremo

ρ∀=4, ossia ρ∀P123=4, mentre ρ∀P341=0 da cui

ρ∀P123+ρ∀P341=ρ∀

La pirinina invece avrà una RoA di 2.